Categorie
Approfondimenti

Perché è importante supportare il commercio a chilometro zero?

Tra coloro che più hanno risentito della crisi economica causata dalla pandemia del Covid-19 nei primi mesi del 2020 (ed ancora in corso) vi sono i piccoli commercianti di quartiere. Ad alcuni di loro è stata imposta la chiusura perché venditori di beni e servizi che non erano di prima necessità; altri non hanno chiuso ma ugualmente hanno subito un drastico calo di vendite dovute. La gente semplicemente preferiva comprare tutto in una unica soluzione nella grandi catene commerciali oppure ordinare online.

In questo periodo buio per questa fetta di economia, molti sono stati costretti a chiudere i battenti anche in maniera definitiva. Abbiamo assistito alla scelta dolorosa di commercianti che dopo anni di sacrifici e scelte coraggiose di investimento nella propria attività, hanno dovuto rinunciare a tutto. Non tutti sono riusciti ad organizzarsi e a convertire la propria attività al digitale. Iniziative come quella di Njdja.com di offrire un mezzo per la vendita a domicilio ed incentivare il commercio di quartiere sono sorte numerose ma spesso non rappresentavano la soluzione ad un problema così grosso.

Come spesso accade, davanti alle emergenze ci si rende conto del vero valore delle cose.

Per prima cosa abbiamo assistito ad una diminuzione drastica della diversificazione dell’offerta. I posti da cui andare a comprare sono diminuiti in numero e ci siamo resi conto che, improvvisamente, siamo meno liberi di scegliere i nostri stessi acquisti. Questo ha dato anche il via a situazioni di speculazione che, fortunatamente, sono presto rientrate.

Abbiamo osservato una distribuzione meno equa dei profitti. Al fianco delle attività che chiudevano per sempre, c’erano quelle che lavoravano in maniera incessante, quasi difficile e spiacevole da gestire.

Abbiamo sentito la mancanza dell’attenzione al cliente e della socialità insostituibile dei nostri commercianti di fiducia. Spesso, anche nella grandi metropoli, questo influisce nella creazione di un senso di comunità e di vicinanza.

Abbiamo visto venir meno quel continuo impegno per la valorizzazione del territorio e della tradizione che i commercianti di quartiere preservano con il loro lavoro quotidiano ed il loro amore per i prodotti locali, per l’ambiente, per i collaboratori che realizzano con loro la filiera corta.

Tutto quello che improvvisamente abbiamo visto scomparire, in realtà, sta lentamente scomparendo da anni. Questo sfortunato evento ci ha solo dato la possibilità di accorgerci della direzione che stiamo prendendo. Ci apre gli occhi per farci notare come le cose sono già cambiate notevolmente rispetto a 10 o 20 anni fa. Il commercio a chilometro zero è la chiave per salvaguardare il benessere comune e la qualità della vita.

Noi di Njdja.com rappresentiamo solo una goccia nel mare con il nostro tentativo di creare una community commerciale che favorisca il commercio di prossimità. Speriamo che molti altri vorranno muoversi in questa direzione insieme a noi. Creare comunità e acquistare con coscienza.

Categorie
Aggiornamenti

Nuove funzionalità su Njdja.com: Megafono per annunci di quartiere

Elenco delle nuove funzionalità.

  • È stata introdotta per i gestori delle attività la possibilità di mandare messaggi al Megafono. Questa opzione permette alle attività di avere una maggiore visibilità nella propria zona.
  • I messaggi al megafono possono essere di tre tipi: novità, offerte ed eventi. Essi hanno una durata massima di un mese. Possono venire programmati ed in tal caso, verranno visualizzati solo a partire dalla data di inizio impostata. La data di scadenza non può cadere oltre un mese dal giorno corrente.
  • La massima visibilità è garantita grazie alla propagazione dei messaggi su tutti i canali social connessi con Njdja.com.
  • I messaggi al Megafono vengono propagati a tutti gli utenti entro il range di consegne dell’attività.
  • Gli utenti possono leggere i messaggi al megafono sia nella pagina dell’attività, sia nella home page del loro quartiere.
  • È consigliato condividere i messaggi al Megafono sui canali e social network preferiti, per aumentarne la visibilità.
  • Come tutto su Njdja.com, i messaggi al Megafono sono completamente gratuiti.
Categorie
Community Missione

I vantaggi di una community sempre più grande di commercio a Km 0

Il Team di njdja.com in questi ultimi mesi ha lavorato molto per aiutare botteghe, ristoranti, pizzerie, macellerie e negozi di ogni genere. Siamo felici dei risultati raggiunti. Ogni giorno abbiamo inserimenti da diverse città italiane.

Il nostro scopo è quello di aiutare piccoli commercianti, ristoratori, ecc.., convinti che le piccole azioni del singolo possano migliorare la situazione a livello nazionale. Per questo non abbiamo mai chiesto niente in cambio. Tutti possono inserire e gestire autonomamente la propria attività sul nostro sito, senza pagamenti di nessun tipo, ne ora ne mai!

Siamo convinti che njdja.com sia uno strumento molto utile che tutti devono avere il diritto di conoscere e utilizzare. Per questo motivo vogliamo espandere la nostra community il più possibile.

Una community più grande:

  • permetterà di raggiungere molte più attività e utenti
  • aiuterà le attività che già si sono registrate ad avere ancora più visibilità nella propria zona
  • tutti sapranno dove ordinare a domicilio e anche i turisti avranno a disposizione tutte le attività che possono contattare (rilanciando il commercio locale)

Noi del Team di njdja.com non possiamo fare tutto questo da soli e ora vi chiediamo un piccolo sforzo.

Tu che sei arrivato in fondo a questo post, condividi il nostro messaggio con i tuoi amici, invitali a mettere ‘mi piace’ alla nostra Pagina Facebook, se sei già su njdja.com o lo utilizzi come utente, fallo sapere a tutti -> come abbiamo scritto sopra, questa piccola azione da parte tua potrebbe cambiare in meglio la situazione di molti!

Credits:
Video www.njdja.com
Music: https://www.bensound.com

Categorie
Approfondimenti Curiosità

I 5 buoni motivi per comprare a domicilio

In questo video ti diamo cinque buoni motivi per comprare a domicilio. Ce ne sarebbero molti altri!

  1. Risparmi tempo. Ogni italiano fa la spesa in media due volte a settimana, impiegando un’ora e mezza ogni volta. 156,4 ore risparmiate in un anno.
  2. Aiuti le botteghe di quartiere. Puoi differenziare i tuoi acquisti, comprando dai tuoi commercianti di fiducia. Contro la desertificazione commerciale.
  3. Più scelta e più risparmio. Puoi guardare gli scaffali online di numerose aziende e scegliere i prodotti migliori o più convenienti. Tutte le attività a portata di click. Prova a vedere quali sono i commercianti della tua zona presenti su Njdja.
  4. Non solo alimentari. Numerosi negozi di abbigliamento, accessori, oggettistica, così come professionisti di vari settori, grossisti, ecc. offrono servizio a domicilio. Il commercio a chilometro zero è più veloce di qualsiasi e-commerce.
  5. E soprattutto… diminuire i contagi! La consegna a domicilio, in questo periodo di emergenza #coronavirus, si è rivelata una alternativa efficace per evitare gli affollamenti nei supermercati. #iorestoacasa

Categorie
Aggiornamenti Community

Il sito giusto se hai una attività ed offri servizio a domicilio o da asporto

Hai una attività ed offri servizio a domicilio o da asporto?

Su Njdja.com puoi creare gratuitamente la tua bottega online in pochi minuti.

Con la funzionalità di ricerca geografica aiuterai i tuoi clienti a trovarti più facilmente. Sarai visibile a tutti gli utenti della tua zona.

Potrai riempire il tuoi scaffale dei prodotti per permettere ai tuoi clienti di selezionarli con un semplice click. Gli ordini arriveranno con un semplice messaggio WhatsApp.

Sarai subito online e potrai gestire la tua attività in modo intuitivo, dal pannello di controllo nel “retrobottega”.

Facile. Veloce. Gratuito.

Resta connesso con i clienti della tua zona. Registrati su njdja.com

Categorie
Oggi parliamo con

Oggi parliamo con… FA.LU.CIOLI

Su Njdja.com ogni attività è importante. Oggi parliamo con FA.LU.CIOLI Srl, produttori di porchetta da più di un secolo.

Possiamo dire che l’esperienza non vi manca.

L’Azienda Cioli venne fondata nel 1917 da Ovidio Cioli, che all’età di 17 anni, ebbe l’intuizione di acquistare un maiale, disossarlo, condirlo con aromi naturali, quali sale, pepe, aglio e rosmarino, ed infine ricucirlo e cuocerlo ad alte temperature. Dalla sua idea geniale ebbe origine l’attuale “porchetta” di Ariccia.
Da oltre 100 anni, per ben quattro generazioni, la famiglia Cioli ha tramandato, di padre in figlio, tutti i segreti della produzione della porchetta. Ciò nonostante ci riteniamo una delle aziende più dinamiche operanti nel settore salumi della provincia di Roma. Tradizione e modernità: i nostri prodotti sono acquistabili anche on-line da ogni parte del mondo.

Cosa rende i vostri prodotti speciali?

Innanzitutto, la qualità della carne e il rispetto per tutte le fasi di lavorazione. Ci teniamo a mantenere intatte le nostre tradizioni. Poniamo grande attenzione al rispetto per l’ambiente e per le normative di autocontrollo igienico-sanitario, alla tracciabilità, alla filiera e ai metodi produttivi artigianali. L’intero processo di produzione è controllato in ogni minimo dettaglio.

Produttori da record.

Con oltre 360,000 kg di prodotti venduti ogni anno, siamo leader di mercato nella produzione della porchetta di Ariccia IGP.
I prodotti della Fa. Lu. Cioli sono presenti nelle principali Fiere di settore tra cui: Cibus di Parma, Il Gusto di Torino, Fancy Food di New York e San Francisco, Anuga in Germania, Sial di Parigi.

Come vi siete attrezzati durante questo periodo di chiusure forzate a causa dell’emergenza #coronavirus?

Per fronteggiare questa situazione la nostra azienda propone dei pacchetti con i nostri migliori prodotti da gustare in famiglia in questi momenti delicati. Consegnamo a domicilio in meno di 24h su tutta la provincia di Roma, Latina e Frosinone, e in 48h in tutta Italia.

Pagina Facebook di Fa.Lu. Cioli
https://www.facebook.com/falucioli/
Pagina NJDJA di Fa.Lu. Cioli
http://www.njdja.com/store.php?id_store=123

Categorie
Oggi parliamo con

Oggi parliamo con… Biovita

Su Njdja.com ogni attività è importante. Oggi parliamo con Biovita (Siena), ristorante e market di prodotti rigorosamente bio. Il segreto sta in cucina: studio e cura del dettaglio.

Biovita a Siena si contraddistingue per la meticolosa attenzione alla qualità dei prodotti utilizzati. Cosa caratterizza la loro cucina?

Alcuni ingredienti chiave: semplicità, varietà e stagionalità per il benessere del corpo, un pizzico di creatività per solleticare il palato, convivialità come nutrimento dell’anima. Questa è la ricetta dei nostri valori che affondano le radici in uno stile di vita sano e danno vita a piatti completi, equilibrati e in armonia con la natura.

Qual è il vostro piatto forte?

Studiamo attentamente un menù perfettamente equilibrato che contenga carboidrati, proteine, vitamine, fibre e sali minerali, le materie prime biologiche. Ai nostri clienti consigliamo il nostro Piatto Tris Biovita ideale per un pasto sano ed equilibrato Cereali + Verdure + Legumi.

Perché scegliere il biologico?

Perché non sceglierlo? Il cibo biologico sostiene una maggior biodiversità, sostiene la terra, ed è cibo vero, non una fabbrica di pesticidi.

Come sta affrontando questo periodo di chiusure imposte dall’emergenza #coronavirus?

In questo momento è attivo solamente il nostro piccolo market. Abbiamo cercato di andare incontro alle difficioltà dei nostri clienti applicando uno sconto del 15% su tutti i prodotti. Per chi ha bisogno, consegnamo a domicilio entro i limiti del comune di Siena.

Pagina Facebook di Biovita:
https://www.facebook.com/biovitasiena/

Pagina Njdja di Biovita:
http://www.njdja.com/store.php?id_store=95

Categorie
Parlano di noi

Giornale di Sicilia, Palermo: «In un portale i negozi che consegnano a domicilio»

Categorie
Parlano di noi

Azzurranews.it: «Un portale unico per il servizio di consegna a domicilio»

Un unico portale on line capace di raccogliere i nomi e i contatti di tutti quegli esercizi commerciali che offrono il servizio di consegna a domicilio, catalogati per città. E’ l’iniziativa ideata e realizzata da Dario Zanca, ricercatore palermitano che lavora a Siena. A dargli una mano nella costruzione del sito, la fidanzata Daniela Pisanu di origini sarde. Insieme hanno messo su un portale dal nome njdja.com che, in soli dieci giorni, ha già riunito negozi e commercianti ambulanti di oltre 150 comuni italiani.

L’idea, promossa su facebook, è diventata presto virale …

Continua a leggere su: http://www.azzurranews.it/2020/04/01/un-portale-unico-per-il-servizio-di-consegna-a-domicilio/

Categorie
Oggi parliamo con

Oggi parliamo con… Bocconi d’Autore

Su Njdja.com ogni attività è importante. Oggi parliamo con Bocconi d’Autore (Campobasso). Bocconi d’Autore è una macelleria che opera con lo scopo di tenere vivi il lavoro e gli ideali di un tempo.

Qual è il vostro obiettivo e come pensate di possa raggiungere?

Il nostro obiettivo è quello di riscoprire tutto ciò che negli anni si è perso. La nostra filosofia è di portare il cibo sano sulla tavola di chi vuole aiutarci in questa grande sfida. L’area di produzione degli alimenti deve tornare a essere coincidente o quasi con i luoghi in cui gli stessi vengono consumati. Mentre si sente sempre parlare di prodotti stranieri, noi siamo orgogliosi di ricordare che trattiamo solo animali allevati nel nostro territorio.

Quali sono i principi che stanno dietro alla vostra attività?

Di sicuro il rispetto degli animali e la cura dell’ambiente, ma anche la tutela e la valorizzazione del nostro territorio e delle nostre tradizioni.
Portiamo avanti il nostro progetto insieme a delle aziende agricole del nostro territorio. Con queste condividiamo metodi e filosofia di lavoro e produzione: benessere animale in stalla, cura dell’alimentazione dei capi, rispetto dei ritmi naturali di crescita, progettazione comune della filiera corta.
Scegliere prodotti locali a km0 significa anche ridurre l’inquinamento, il consumo di energia ed il traffico per il trasporto della merce.
Non dimentichiamo poi che mangiare prodotti locali e tradizionali è un modo per allungare la loro vita e proteggere la biodiversità, oltre che conservare un mondo di sapori, ricette e tradizioni culinarie.

Durante questo periodo d’emergenza per il #coronavirus non vi siete fermati. Come vi siete organizzati?

Non vogliamo lasciare da soli i nostri clienti in questo periodo di emergenza. Abbiamo attivato due servizi. il servizio di consegna a domicilio gratuito per aiutare e stare vicini a chi non può uscire di casa e il servizio di drive&go con il quale si può ritirare la spesa prenotata senza neanche scendere dall’auto.

Pagina Facebook di Bocconi D’Autore:
https://www.facebook.com/BOCCONIDAUTORESRLS/

Pagina Njdja di Bocconi D’autore:
http://www.njdja.com/store.php?id_store=231